Cubo sensoriale – Sole

Questa faccia è composta da una base color acqua ( cod. 397 ) su cui è applicato un sole giallo canarino ( cod. 208 ). Il sole è costituito da una parte centrale lavorata a spirale dove alla fine con un giro di punti bassissimi saranno uniti i 7 raggi.

Schema

Raggi

Giro 1: nell’anello magico fare 1 catenella e 4 punti bassi, chiudere il giro con 1 punto bassissimo sul punto iniziale (fig. 207-208); ( 4 punti )


Giro 2: fare 1 catenella, (1 punto basso nel punto seguente, 2 punti bassi nel punto successivo) ripetere 2 volte, chiudere il giro con 1 punto bassissimo sul punto iniziale (fig. 209); +2 ( 6 punti )


Giro 3: fare 1 catenella, ( 1 punto basso in ciascuno dei 2 punti seguenti, 2 punti bassi nel punto successivo) ripetere 2 volte, chiudere il giro con 1 punto bassissimo sul punto iniziale; +2 ( 8 punti )


Giro 4: fare 1 catenella, ( 1 punto basso in ciascuno dei 3 punti seguenti, 2 punti bassi nel punto successivo) ripetere 2 volte, chiudere il giro con 1 punto bassissimo sul punto iniziale; +2 ( 10 punti )


Giro 5: fare 1 catenella, ( 1 punto basso in ciascuno dei 4 punti seguenti, 2 punti bassi nel punto successivo) ripetere 2 volte, chiudere il giro con 1 punto bassissimo sul punto iniziale; +2 ( 12 punti )

Giro 6: fare 1 catenella, ( 1 punto basso in ciascuno dei 5 punti seguenti, 2 punti bassi nel punto successivo) ripetere 2 volte, chiudere il giro con 1 punto bassissimo sul punto iniziale; +2 ( 14 punti )

Giro 7: fare 1 catenella, ( 1 punto basso in ciascuno dei 6 punti seguenti, 2 punti bassi nel punto successivo) ripetere 2 volte, chiudere il giro con 1 punto bassissimo sul punto iniziale; +2 ( 16 punti )


Giro 8: fare 1 catenella, 1 punto basso in ciascuno dei 16 punti del giro precedente, chiudere il giro con 1 punto bassissimo sul punto iniziale (fig. 210); ( 16 punti )


Rigo 9: fare 1 catenella, piegare a metà il raggio come in figura 211 e lavorare i punti in verde nello schema dei raggi su entrambi i lati quindi: inserire l’uncinetto nel primo punto del giro 8 sul davanti e nell’ultimo sul dietro (fig. 211-212),

tirare il filo formando un anello sull’uncinetto, inserire l’uncinetto nella coppia di punti seguenti (fig. 215), tirare il filo, ora ci saranno tre anelli sull’uncinetto (fig.216), avvolgere il filo sull’uncinetto e chiudere il punto (fig.217) in questo modo avrete realizzato la prima diminuzione, continuare con 1 punto basso nelle 4 coppie di punti (davanti e dietro) seguenti (fig. 218), fare 1 diminuzione lavorando un punto basso negli ultimi punti come fatto all’inizio del giro (fig. 219-220), chiudere il lavoro con 1 catenella e tagliare il filo. Aiutandovi con l’ago nascondere il filo nel lavoro (fig. 221).
Realizzare in totale 7 raggi.

Centro

Lavorazione a spirale : posizionare un segnapunti nel punto iniziale, alla fine del giro non chiuderlo con 1 punto bassissimo ma proseguire sul punto iniziale e riposizionare il segnapunti.

Giro 1: nell’anello magico fare 1 catenella e 6 punti bassi, non chiudere il giro ma continuare a spirale(fig. 222-223); ( 6 punti )


Giro 2: fare 2 punti bassi in ciascuno dei 6 punti del giro precedente, posizionare un segnapunti sul primo punto (fig.224) ; +6 ( 12 punti )


Giro 3: fare ( 1 punto basso nel punto seguente, 2 punti bassi nel punto successivo) ripetere 6 volte; +6 ( 18 punti )

Giro 4: fare ( 1 punto basso in ciascuno dei 2 punti seguenti, 2 punti bassi nel punto successivo) ripetere 6 volte; +6 ( 24 punti )

Giro 5: fare ( 1 punto basso in ciascuno dei 3 punti seguenti, 2 punti bassi nel punto successivo) ripetere 6 volte; +6 ( 30 punti )

Giro 6: fare 1 punto basso in ciascuno dei 30 punti seguenti; ( 30 punti )

Giro 7: fare ( 1 punto basso in ciascuno dei 4 punti seguenti, 2 punti bassi nel punto successivo) ripetere 6 volte; +6 ( 36 punti )

Giro 8: fare ( 1 punto basso in ciascuno dei 5 punti seguenti, 2 punti bassi nel punto successivo) ripetere 6 volte; +6 ( 42 punti )

Giro 9: fare 1 punto basso in ciascuno dei 42 punti seguenti; ( 42 punti )

Giro 10: fare 1 punto basso in ciascuno dei 42 punti seguenti; ( 42 punti )

Giro 11 UNIONE RAGGI : come mostrato in figura 230-231 prendere uno dei raggi e posizionarlo in modo che il dritto dell’ultimo giro del raggio sia di fronte a voi, accostate il raggio alla semisfera che costituisce la parte centrale del sole ed inserite l’uncinetto nel primo punto del raggio (232) e nel punto seguente sulla semisfera (233) ed eseguire un punto bassissimo (234), continuare con 1 punto bassissimo in ciascuno dei 6 punti seguenti prendendo sempre contemporaneamente sia il punto sul raggio sia quello sulla semisfera (236),

fissato il primo raggio passare al successivo ed eseguire 1 punto bassissimo in ciascuna delle 7 coppie di punti raggio/semisfera seguenti (fig. 237->240),

fissato anche il secondo raggio continuare con i restanti raggi eseguendo sempre 1 punto bassissimo in ciascuna delle 7 coppie di punti raggio/semisfera seguenti, in questo modo avrete unito tutti i raggi alla semisfera centrale del sole, alla fine (245) chiudere il giro con 1 punto bassissimo nella coppia di punti raggio/semisfera iniziale ( la prima sul primo raggio ) come indicato in figura 246. Chiudere il lavoro con 1 catenella e tagliare il filo lasciandone a sufficienza per poi poter cucire il sole alla base del cubo.

A questo punto non resta che fissare il sole alla base ed imbottirlo, all’interno del sole ho inserito un inserto per sonagli di 3 cm di diametro ma se volete potete anche non metterlo. Posizionate il sole sulla faccia del cubo e trovate la giusta posizione facendo in modo però che uno dei raggi vada a coprire la linea dei punti bassissimi di chiusura dei vari giri ( spillo rosso figura 248 -249 ), bloccare tutto con gli spilli (251) ed iniziare a cucire (fig. 252->256)

Prima di completare il tutto, riempire il sole con l’imbottitura inserendo anche l’inserto per sonagli, dopodiché proseguire con la cucitura del sole sulla base, fissare tutto saldamente.

Avrete così completato la quarta piastrella del cubo.

Se vi fa piacere potete condividere con me il vostro lavoro sia su Facebook, sulla mia pagina  Melarossa creazioni, che su instagram (@melarossa_creazioni )  usando l’hashtag #redapplecrochetpattern.

Copyright

Tutte le foto, i grafici e gli schemi su questo blog sono esclusivamente per uso personale. Gli schemi possono essere condivisi liberamente attraverso il link di questo blog.

Una risposta a “Cubo sensoriale – Sole”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.